07/02/08

Lasciami sognare


Sogni ancora ad occhi aperti quando ti accorgi di esserti svegliato
e senti l'aria fredda del mattino che accompagna il fumo delle auto,
il rumore dei motori e il calpestio sui marciapiedi
di questa città che freme.
Prendi le tue forze con i pugni
e ti stiri strofinandoti la faccia irta di peli e sporca.
Cerchi le scarpe che hai nascosto sotto i cartoni
e devi alzarti per far passare quell'uomo con la scopa in mano.
Raduni i tuoi stracci e muovi verso l'altro lato della strada,
quello esposto al sole,
ti siedi al tavolo davanti al bar e ti guardi attorno.
Frughi nell'unica tasca buona in cerca della cicca che ti è rimasta
e poi l'accendi e tiri su quel primo respiro della giornata.
Poi devi di nuovo alzarti per accontentare qualcuno che ti scaccia.
La fontana è lì davanti che ti aspetta, per la tua toeletta all'aria aperta.
Alzi il viso, hai la faccia bagnata,
guardi il sole e ti chiedi cos'hai sognato l'ultima volta che ci hai provato.

Let me dream
You still dreams with eyes open when you realize you are woken up
and you feel the cold morning air that accompanies smoking car,
the noise of engines and poaching on sidewalks
of this city that shudders.
You gather your forces with your fists
and you rub your face fraught and dirty.
You search the shoes that you've hidden under the cardboards
and must you stand up and let go the man with the broom in his hand.
Take your rags and move to the other side of the road,
those exposed to the sun,
you sit at the table in front of the bar and you look around.
You control in the pocket in search of the last one cigarette
and then turn it on and breaths that first breath of the day.
Then you have to leave again to satisfy someone who drives you.
The fountain is there in front of you waiting for your outdoor toilet.
Raise your face, your face wet,
you look at the sun and you wonder what have you dreamed the last time you tried it.

1 commento:

cicabuma ha detto...

Anch'io alle volte mi sveglio la mattina senza sapere come sarebbe andato a finire il mio sogno e velocemente me lo scordo... Se è stato un bel sogno mi rimane una sensazione piacevole, ma anche quella piano scema... Speriamo che Lui si possa ricordare i bei sogni perchè forse sono l'unico raggio di sole nella sua vita di cartone...
Francesca