01/07/08

Occhi a mandorla

Un sogno che non aspetta più l'alba per svanire.
Un sogno che ti parla, che ti prende le dita della mano
e che ti porta vero il futuro,
il suo.
Un sogno con gli occhi delicati a mandorla
ed una bocca che si apre per chiamarti,
papà.

2 commenti:

Paola ha detto...

Occhi pieni di sogni e speranza...

Pimpa ha detto...

...che ti aspetta, per volare insieme nel vostro viaggio più bello: la vita :)