14/12/07

Alla sera


Zingaro allo specchio, inserito originariamente da Lo Zingaro.


Crescere per una vita per poi diminuire, fermarsi,
guardando indietro o di fianco,
oppure guardandosi allo specchio per scoprirsi per la prima volta,
davvero.
Ovunque ed in qualsiasi condizione.
Succede.
Quella sensazione di fragilità si accentua.
Appena dopo l’aver scoperto mille energie e mille interessi
in quelle cose che prima sembravano non averne.
Tutto si colora di una luce che non vedevamo.
E quella sensazione di aver consumato una giornata
solo quando la si rivede nel ricordo,
alla sera.
Quanti avvenimenti davanti ai nostri occhi
meritano maggior interesse di questa consapevolezza ?
Forse solo quei fatti che producono le nostre azioni,
delle quali rispondiamo guardandoci in quello specchio,
alla sera.

2 commenti:

Lo Zingaro ha detto...

Succede, è vero...
Sono contento che hai scelto di usare quel mio self, scattato in un momento molto particolare...simile a quello che si legge nelle tue parole.
A presto,

Z.

Dede ha detto...

Appunto.Ciao