06/11/08

Ladri di colori


DSC_4739, photo by ~Nisa.


Per rubare un pezzo di pane
quando ho fame
andrei in galera.
Per rubare una bicicletta
e farti felice
rischierei il linciaggio.
E per rubare il tuo cuore
strapperei i colori al mondo
per donarteli
in cambio di un tuo bacio.


Ricordando "Ladri di biciclette"

3 commenti:

nonnatuttua ha detto...

Fai concorrenza a Prevert!!
Bella, davvero bella... qualsiasi donna vorrebbe sentirsela dire!
Un caro saluto
Fausta

Cicabuma ha detto...

Ma tu queste poesie così belle le decanti a tua moglie?
Quanto vorrei che anche mio marito fosse per una volta, una sola, così romantico. Ma ho sposato un orso... un buon orso, non c'è che dire, ma senza grandi slanci emotivi... e questo mi dispiace moltissimo!!!
Vorrei che mi leggesse una poesia come questa... basterebbe per tutto il resto della nostra vita!!!
Un bacio
Francesca

Dous ha detto...

Ci sono uomini che leggono alle loro donne col solo sguardo la poesia che non han bisogno di scrivere ed altri che scrivono il loro amore senza leggerlo a nessuna donna, perchè forse non credono che esista quella giusta.
Io l'ho trovata. :-)