06/02/09

Suoni di strada


In cielo le nuvole
e in volto stupore
ma suona una musica
e ferma un pò il tempo.
Per strada di fretta
poi torna il colore
e guardo quel mondo
che vive lì a fianco.
Cammino per strada
e scopro il sorriso
al primo passante
che incrocia il saluto.
E volto le spalle
per questa mia via
portando un ricordo
che lascio suonare.

3 commenti:

scorzetta ha detto...

Molto bello questo blog, visita pure il mio! Ciao!

Mari_foto ha detto...

...non potevi scegliere parole più adatte x descrivere questo scatto...
Provo anche io questo senso di malinconia e del tempo che s'arresta quando ascolto le noe di strada... grazie Dous x aver scelto la mia foto!! Onoratissima!

Cicabuma ha detto...

Ciao, sono Giovanni; davvero molto bella la poesia!!!!
Un abbracio e un in bocca al lupo per le tue poesie.